2014: sì alle azioni, puntare sull'Europa continentale e sul Giappone (analisti)

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 03/12/2013 - 10:16
Per il 2014 privilegiare le azioni rispetto alle altre asset class, e a livello geografico guardare all'Europa continentale (ma non alla Francia!) e al Giappone. Questi i consigli di Credit Suisse per l'anno che sta arrivando. La casa d'affari svizzera suggerisce di privilegiare per il 2014 il comparto azionario, tanto che ha alzato il target sull'indice S&P500 a 1.960 punti dal precedente 1.900. "Le azioni continuano a sembrare attraenti in termini relativi - sostengono gli analisti di Credit Suisse - Inoltre, l'eccesso di liquidità e la stabilizzazione sulle revisioni degli utili sono elementi favorevoli". Per quanto riguarda le regioni, il broker elvetico continua a privilegiare l'Europa continentale, ad esclusione della Francia, e punta sul Giappone. Da evitare invece Gran Bretagna e Stati Uniti.
COMMENTA LA NOTIZIA