1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Un 2012 pieno di sfide per l’energia pulita (Ernst & Young) -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Tuttavia, dal momento che le tecnologie clean più mature sono sempre più vicine alla grid parity con fonti energetiche tradizionali – rimarcano da Ernst & Young nel report trimestrale sulle energie rinnovabili – esistono buone ragioni per essere ottimisti nel lungo termine sul settore delle rinnovabili”. Sebbene le condizioni economiche restino difficili, cresce l’attività di M&A. Secondo la ricerca a livello globale nei primi tre mesi dell’anno si è stimato un valore di transazioni per energie rinnovabili pari a 21,7 miliardi di dollari, un aumento del 41% rispetto all’ultimo trimestre del 2011. Per il mercato globale delle Ipo, è stato il peggior trimestre dal secondo trimestre 2009 con all’incirca 14,3 miliardi raccolti con 157 operazioni, che rappresenta un calo del 69% circa dal primo trimestre 2011.

Commenti dei Lettori
News Correlate
BANCHE

Abn Amro, governo olandese vende quota del 7% e scende al 63%

Il governo olandese ha annunciato oggi la vendita del 7% di Abn Amro, la banca nazionalizzata durante la crisi finanziaria. Una privatizzazione parziale che riduce la partecipazione statale al 63%. Il prezzo di vendita di ciascun titolo è stato fissa…

M&A

Philips compra l’americana Spectranetics per 1,9 mld di euro

Giornata di shopping per l’olandese Philips. La società europea, leader mondiale nell’health technology, ha annunciato di avere raggiunto un accordo per acquisire l’americana Spectranetics per una cifra pari a 1,9 miliardi di euro (debito compreso). …

NUOVI CONTRATTI

Astaldi: nuovo contratto ferroviario da 82 milioni di euro in Polonia

Il Gruppo Astaldi si è aggiudicato i lavori di ammodernamento di una tratta della Linea ferroviaria E-59 Varsavia-Poznań (Lotto IV). Il valore delle opere da realizzare è pari a 82 milioni di euro, con Astaldi leader di un raggruppamento di impr…