Valute:Euro verso quota 1.35 contro il dollaro?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Osservando il grafico del cambio Eurodollaro di lungo periodo (12 anni) su scala logaritmica settimanale possiamo notare la rottura dell’importante resistenza statica a quota 1,2930 . Il mercato nei giorni scorsi ha ritestato tale importante livello prima di raggiungere nella giornata odierna nuovi massimi a 1,3170 evidenziando una classica configurazione di pull back.
La corsa al rialzo dell’Euro  potrebbe incontrare un ostacolo in area 1.3220 e successivamente area 1.35 dove si individua una importante resistenza statica. L’eventuale violazione di tale livello potrebbe favorire un ulteriore estensione del movimento rialzista con target a 1.40 e poi eventualmente fino a quota 1.45.
Al ribasso è fondamentale monitorare area 1.2930 che segna lo spartiacque tra lo scenario rialzista e quello ribassista: l’eventuale rottura di questo importante supporto potrebbe decretare l’inversione del trend in atto aprendo la strada verso area 1.2650 e successivamente 1.2450


 


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori