Unipol: necessario incremento volumetrico per confermare segnale rialzista

Inviato da Redazione il Mer, 06/08/2008 - 11:12
Quotazione: UNIPOL

6-agosto-2008 (ore 11.10)

Avvio di seduta poco movimentato questa mattina per Unipol che registra un calo marginale (-0,2%) rispetto alla vigilia. Il titolo grazie alla long white candle della vigilia si è riavvicinato ai massimi di metà luglio fornendo un chiaro segnale di ingresso rialzista come peraltro evidenziato dall'incrocio delle medie mobili a breve e medio periodo. Sopra area 1,75 il titolo potrebbe trovare la forza per allungare verso area 1,80 e poi verso area 1,88, in corrispondenza dei livelli dello scorso mese di maggio. Attenzione sotto area 1,62 il titolo potrebbe avviare invece un nuovo veloce movimento correttivo. Il basso livello dei volumi che hanno caratterizzato la seduta di ieri pone comunque seri interrogativi sulla reale sostenibilità del rialzo.

Operatività: attendere un ritracciamento in area 1,67/1,70 euro per aprire nuove posizioni long o acquistare sulla forza su decisa violazione di area 1,75. Stop loss su perdita degli 1,65 euro. Reverse sotto 1,6250 euro.

Marco Berton

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA