Unicredito: importante la tenuta della MM a 200 periodi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mattinata di rimbalzo per Unicredito che registra un rialzo pari allo 0,77% in area 5,76 euro. Il downtrend delle ultime giornate ha riportato le quotazioni in prossimità della media mobile esponenziale a 200 periodi che più volte negli ultimi mesi ha interrotto gli impulsi ribassisti del titolo. La mancata tenuta di tale supporto dinamico, attualmente in area 5,65 euro, aggraverebbe l’outlook sul titolo aprendo la strada verso il supporto statico posto in area 5,55 euro e poi verso area 5,40 euro. Per aprire nuove posizioni rialziste è comunque consigliabile attendere la violazione della trendline ribassista di breve che collega i massimi relativi da inizio luglio attualmente in area 5,85 euro. In tal calo probabile una estensione del movimento verso area 6,15 euro con tappa intermedia sui 6 euro. Gli oscillatori non hanno per il momento fornito segnali di possibile inversione del trend in atto. I volumi si mantengono su livelli medi del periodo, non fornendo quindi particolari indicazioni operative. Marco Berton. Redazione Finanzaonline.com


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori