Unicredito: da monitorare supporto statico in area 4.05 euro

Inviato da Redazione il Lun, 06/10/2003 - 13:05

Quadro tecnico delicato per Unicredito che questa mattina viene scambiato in area 4.09 euro, -0,32% rispetto al close di venerdì scorso. L'analisi grafica mostra come le quotazioni confermino la validità del trend ribassista di breve tracciabile dai massimi di metà agosto. Solo il recupero di tale resistenza dinamica (linea tratteggiata rossa), attualmente in area 4.12 euro, farebbe volgere al positivo l'outlook di breve. In tal caso successivi target rialzisti a 4.20 euro e poi a 4.25 in infine a 4.33 euro.
Al ribasso importante la tenuta del supporto statico in area 4.05 euro: in tale ipotesi probabile accelerazione verso quota 4 euro e poi eventualmente verso il successivo supporto in area 3.90 euro. Nel caso di ulteriori ribassi probabile estensione verso area 3.80 e poi eventualmente verso quota 3.70 euro, in coincidenza dei minimi relativi di maggio 2003. L'analisi degli oscillatori mostra un Rsi che, dopo aver lambito la fascia di ipervenduto, appare girato in positivo. Macd sempre short dalla seduta del 25 agosto scorso anche se si nota un tendenziale riavvicinamento dello stesso alla propria media mobile, condizione che avvalora la possibilità di un rimbalzo delle quotazioni nelle prossime giornate.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA