Unicredit vicino al test della media mobile a 55 giorni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Forte ribasso oggi per il titolo Unicredit, che prosegue così nel filotto di sedute negative. L’azione dell’istituto bancario si dirige a grandi passi verso il supporto intermedio a 2,54 euro, area nei pressi della quale transita anche la media mobile di medio termine. La violazione al ribasso di quest’ultima, se confermata in chiusura di seduta, metterebbe in dubbio la positività del trend di medio-lungo periodo e porterebbe al test dell’importante supporto a 2,46. La tenuta di quest’ultimo sarà fondamentale per evitare un segnale ribassista che avrebbe come primo obiettivo 2,375 euro e successivamente 2,29. Il rischio che si verifichi un simile scenario verrebbe accantonato con il ritorno sopra la media mobile di breve termine e sopra la resistenza intermedia che si trovano in area 2,66/68 euro. Da qui potrebbero essere messi sotto pressione i massimi relativi di metà ottobre a 2,78 euro.


Operatività: Per le posizioni short in essere, prossimo obiettivo a 2,52 e successivamente a 2,46. Abbassare trailing profit a 2,68. Long speculativi su test e tenuta di 2,46. Long di posizione solo su chiusure superiori a 2,78 euro.


Alessandro Piu


(23/10/2009 – 11:40)


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori