Unicredit: possibile accelerazione rialzista sopra area 4,15 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue il rimbalzo di Unicredit che dopo aver più volte testato nelle ultime giornate il fondamentale supporto statico e psicologico rappresentato dai 4 euro ha registrato questa mattina un massimo intraday a 4,1250 euro prima di ritracciare nuovamente agli attuali 4,09 euro, +0,94%. L’analisi grafica mostra come il trend ribassista di fondo stia perdendo forza e potrebbe subire ulteriori deterioramenti su rottura della resistenza statica posizionata in area 4,15 euro. In tal caso possibile estensione del movimento verso area 4,25 e poi eventualmente verso area 4,40 euro, dove attualmente transita anche la media mobile di medio periodo. Negativa l’eventuale cedimento di area 4 euro e a maggior ragione del supporto evidenziabile in area 3,95. Sotto tali livelli il titolo potrebbe accelerare ulteriormente verso il primo significativo target in area 3,80, dove troviamo una serie di minimi relativi della lontana estate 2004.



Operatività: possibile long speculativo da area 4/4,05 euro con stop e reverse su chiusura inferiore a 3,95 euro. In alternativa long sulla forza su decisa rottura di area 4,15 euro con potenziale allungo vero area 4,25 e 4,40 euro.


Marco Berton


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori