Tod’s, pronta una nuova marcia ribassista

Inviato da Redazione il Gio, 18/08/2011 - 15:35

In un clima che vede ripiegare tutti i titoli che compongono il Ftse Mib, Tod’s non fa eccezione e innesta così la marcia ribassista. A sostenere questo scenario vi sono alcuni elementi di stampo grafico. Tra questi il più immediato, ricavato dall’analisi del daily chart, è il cedimento del minimo intraday registrato ieri a 78,85 euro. L’indicazione assume un significato maggiore in considerazione del fatto che il rimbalzo intrapreso dai minimi del 9 agosto aveva riportato le quotazioni del gruppo marchigiano all’altezza delle nuove resistenze statiche posta a 83,20/83,30 euro. Il massimo toccato il 16 agosto è stato proprio a 83,50 euro. La violazione del livello appena menzionato, avvenuta con la flessione del 4 agosto, ha permesso il completamento di un doppio minimo avente come target i 66,85 euro. In precedenza anche la trendline ascendente di lungo periodo, quella tracciata con i minimi crescenti del 30 gennaio 2009 e del 7 maggio 2010, era capitolata. Spostando la visione sul grafico a 30 minuti si nota invece come le vendite odierne abbiano fatto scivolare le azioni sotto i supporti dinamici offerti dalla trendline ascendente di breve disegnata con i minimi crescenti del 9 e 11 agosto. Partendo da questi elementi tecnici è quindi possibile posizionarsi in vendita a 78,55 euro. Con stop che scatterebbe con nuove accelerazioni sopra gli 80,40 euro, il primo target intermedio è fissato a 76,50 euro mentre il secondo è a 73,10 euro.

Riccardo Designori

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA