Tim: nuova accelerazione rialzista su rottura di quota 4.20 euro ?

Inviato da Redazione il Ven, 19/09/2003 - 12:37

Quadro tecnico interessante per TIM attualmente scambiata in area 4.15 euro dopo un massimo intraday a 4.22 euro. L'analisi grafica mostra come il titolo abbia rotto ieri la trendline ribassista tracciabile dai massimi di inizio giugno (linea tratteggiata blu) facendo così volgere al positivo l'outlook di medio periodo sul titolo. Una conferma di tale inversione su avrebbe su rottura confermata in close dell'importante resistenza statica a 4.20 euro: in tal caso probabile accelerazione verso quota 4.25 euro, e poi a 4.32 ed infine a 4.40 euro, dove troviamo una serie di massimi relativi dello scorso mese di giugno. Nel caso di ulteriori rialzi segnaliamo i successivi target rialzisti a 4.50 e poi eventualmente a 4.75 euro, massimo relativo di metà gennaio.

Al ribasso, monitoriamo il supporto statico in area 4 euro, livello che più volte nelle ultime settimane si è opposto agli impulsi ribassisti del titolo. Sotto tale valore l'outlook di medio periodo sul titolo si aggraverebbe con probabile accelerazione verso quota 3.80 euro.

Oscillatori impostati al rialzo : Macd long ed Rsi girato in positivo. Decisamente interessante il rialzo volumetrico registrato in corrispondenza della long white candle della vigilia.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA