Terna: nuovi spunti ribassisti su cedimento dei 2,4 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le doti difensive di Terna premiano il titolo che in un contesto di mercato cedente registra un rialzo superiore al mezzo punto percentuale in area 2,4250. L’analisi grafica mostra comunque una situazione piuttosto delicata. Dopo il fallito attacco alla resistenza identificata a quota 2,5 euro il titolo ha avviato un ripido trend ribassista inanellando 5 candele nere consecutive. Monitoriamo ora con attenzione il supporto posto a quota 2,4 sotto cui le quotazioni potrebbero estendersi ulteriormente verso il successivo obiettivo a quota 2,33 euro. Ipotesi rialziste troverebbero fondamento esclusivamente su un veloce recupero delle medie mobili a breve e medio termine attualmente in area 2,44 euro. Oscillatori e analisi volumetrica non evidenziano interessanti spunti operativi a conferma del sentiment di profonda incertezza che caratterizza l’operatività sul titolo nelle ultime settimane.


Marco Berton


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori