Tenaris ritenta l’avvicinamento a 16,4 euro

Inviato da Redazione il Mer, 17/03/2010 - 11:52
Quotazione: TENARIS

Seduta al rialzo ma senza spunti di rilievo per il titolo Tenaris a Piazza Affari, che tenta di riportarsi in tal modo nei pressi della resistenza intermedia di quota 16,4 euro. Una chiusura decisa sopra tale livello romperebbe il trading range dentro il quale l’azione si sta muovendo da un paio di settimane circa e permetterebbe di andare a chiudere il gap ribassista aperto il 25 febbraio scorso tra 16,76 e 16,55 euro. Sopra 16,76 diventerebbe poi possibile tentare la scalata verso i massimi dell’anno a 17,55 euro, con step intermedio a 17,16. Lo scenario grafico rimane per il momento impostato alla lateralità, sia nel breve che nel medio termine con il primo supporto intermedio posizionato a 15,97 euro. Una chiusura al di sotto di quest’ultima soglia darebbe un segnale negativo di breve termine e porterebbe al test della media mobile a 55 giorni transitante a 15,76 euro e successivamente a quello del ben più importante supporto a 15,41.

Operatività: Le posizioni long in essere hanno stop a 15,40 euro. Possibili nuovi long su chiusure superiori a 16,37 con target a 16,76 e stop loss a 15,97. Short sotto 15,76 in chiusura di seduta.

Alessandro Piu

(17/3/2010 - 11:30)

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA