Tenaris riavvicina i massimi relativi a 9,775

Inviato da Redazione il Gio, 30/04/2009 - 11:40
Quotazione: TENARIS

Il titolo Tenaris prosegue la sua scalata a Piazza Affari con un rialzo di circa l’1,5% e si riavvicina così ai massimi di periodo toccati lunedì a quota 9,775 euro. Il rialzo messo a segno dai minimi del 3 marzo, di circa 60 punti percentuali, ha riportato le quotazioni dell’azione a livelli che mancavano dall’ottobre dello scorso anno. Lo scenario grafico è dunque decisamente positivo anche se sui principali oscillatori si sono evidenziate alcune divergenze che, sommate alla presenza di ipercomprato potrebbero portare a una correzione dei prezzi. Possibile dunque che in caso di fallimento del tentativo di rinnovare i massimi periodici, Tenaris arretri fino a 9,39 euro in prima battuta e 9,10/15 euro successivamente dove si trova a transitare anche la media mobile di breve termine. Lo scenario rialzista non subirà comunque deterioramenti fino a una violazione confermata in chiusura di seduta del supporto di quota 8,75 euro. In tal caso possibile accelerazione verso 8,43.

Alessandro Piu

(30/04/2009 - 11:30)

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA