Tenaris mantiene impostazione negativa

Inviato da Redazione il Mar, 31/08/2010 - 11:21
Quotazione: TENARIS

Il quadro grafico del titolo Tenaris a Piazza Affari si mantiene impostato negativamente sia nel breve che nel medio periodo. La rottura al ribasso di area 13,80/70 euro ha provocato un’accelerazione fino a 13,12 euro. Il target del movimento è individuabile al di sotto di quota 13 (12,88 euro). Eventuali rimbalzi dell’azione in direzione di 13,80 euro, dove si trova anche a transitare la media mobile di breve termine, potrebbero essere sfruttati per l’apertura di posizioni short con primo target a 12,88 e stop loss a 14,26 euro. Un primo segnale di inversione del quadro grafico di medio termine arriverà con una chiusura sopra 14,50 euro accompagnata da un incremento dei volumi.

Alessandro Piu

(31/08/2010)

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA