Tenaris cerca il sostegno della media mobile di breve termine

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il titolo Tenaris si muove al ribasso stamattina a Piazza Affari, ma trova il sostegno della media mobile a 14 giorni transitante in area 7,80 euro. La tenuta di tale supporto dinamico evita di allontanarsi troppo dalla resistenza di quota 8, messa sotto pressione nelle ultime sedute. Una violazione di tale livello, se accompagnata da incremento dei volumi, potrebbe sospingere Tenaris verso area 8,30, in prima battuta e 8,80 successivamente. Sotto 7,80 euro possibile lo scivolamento verso 7,50, supporto intermedio e successivamente 7,15. La rottura di quest’ultimo supporto avrebbe implicazioni decisamente negative per Tenaris con ritorno sui minimi dell’ottobre scorso.


Operatività: apertura di posizioni long possibile su violazione decisa di quota 8 euro con target 8,30 e stop loss a 7,80 euro. In caso di discesa del titolo possibile sfruttare la tenuta del supportop a 7,15 euro per tentare long speculativi con primo target a 7,50 euro e stop loss su violazioni accompagnate da incremento dei volumi di area 7,15.


Alessandro Piu


(30/1/2009 – 12:00)


 


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori