Telecom Italia, sopra 0,985 nuovo segnale rialzista

Inviato da Redazione il Lun, 30/03/2009 - 15:17

Il titolo Telecom Italia riesce a contenere le perdite in una seduta dal tono decisamente negativo per Piazza Affari. Dopo essere scesa a testare il supporto di quota 0,93 euro nei pressi del quale transita anche la media mobile di breve termine, l’azione telefonica si è riportata sui livelli dell’apertura e appena sotto la media mobile di medio termine. Il rimbalzo partito dai minimi del 9 marzo scorso riprenderebbe vigore con chiusure superiori a 0,985 da dove Telecom Italia potrebbe riportarsi sopra l’euro di quotazione. In tal caso primo e più immediato obiettivo a 1,04 euro e successivamente a 1,10. Il quadro grafico potrebbe al contrario subire un deterioramento con un ritorno dei prezzi sotto 0,93 euro, con possibili accelerazioni verso 0,88. Chiusure al di sotto di quest’ultimo livello riporterebbero lo scenario in negativo con obiettivi a 0,837 e 0,78 euro.

Operatività: Take profit su posizioni long in essere su chiusure inferiori a 0,93. Nuovi long su violazioni decise, sostenute da incremento volumetrico, di 0,985 con primo target a 1,04 e stop loss a 0,94 euro.

Alessandro Piu

(30/3/2009 - 15:00)

 

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA