Telecom Italia: seduta incerta ma conferma il segnale positivo della vigilia

Inviato da Redazione il Gio, 10/01/2013 - 12:20
Telecom Italia si muove al rialzo di circa lo 0,5% a Piazza Affari dopo una prima ora di contrattazioni caratterizzata da elevata volatilità. Il titolo, autore di un balzo di oltre 8 punti percentuali ieri, è stato spinto dalla notizia pubblicata dal Financial Times che le grandi compagnie telefoniche europee stanno trattando la creazione di un'infrastruttura di rete paneuropea che unifichi le singole reti nazionali. Il balzo della seduta di metà settimana, accompagnato da un notevole incremento dei volumi ha permesso di rompere al rialzo la figura triangolare in formazione da metà novembre. Delimitata al rialzo dalla trendline discendente dai massimi del 14 novembre e 16 dicembre e al ribasso dalla linea di tendenza ottenibile con l'unione dei minimi dell'8 e 28 novembre, il suo completamento è stato seguito dall'immediato raggiungimento del primo target, a 0,7735 euro, nella mattinata odierna. Oltre tale livello Teleco Italia si indirizzerebbe verso la trendline ribassista di lungo termine che attualmente transita in area 0,80 euro. Lo scenario positivo descritto verrebbe meno solo in caso di ritorno delle quotazioni al di sotto di 0,7185/35 euro. L'apertura di nuove posizioni long potrebbe essere

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA