Telecom Italia: importante la tenuta del supporto a 2,10 euro

Inviato da Redazione il Gio, 13/07/2006 - 11:52

Quadro tecnico estremamente delicato quello di Telecom Italia che registra questa mattina variazioni contenute rispetto al close della vigilia in area 2,15 euro. Il titolo conferma la validità del trend ribassista identificabile dai massimi del lontano gennaio 2005. Si noti inoltre l'importanza del supporto statico posto in area 2,10 euro che più volte nelle ultime settimane si è opposto agli impulsi ribassisti del titolo. L'eventuale cedimento di tale livello confermato in close da incremento volumetrico provocherebbe un'ulteriore spinta ribassista verso il primo valido target in area 2 euro e successivamente in area 1,9 euro. Al rialzo, possibile accelerazione su recupero di area 2,20 euro che favorirebbe un'estensione verso la trendline ribassista di lungo periodo attualmente in area 2,30 euro. Solo la violazione di tale resistenza dinamica decreterebbe la definitiva inversione del trend in atto. I volumi si mantengono su livelli relativamente contenuti: necessario un deciso incremento degli scambi per convalidare eventuali segnali di rottura da parte del titolo. Marco Berton. Redazione Finanzaonline.com

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA