Telecom Italia, allunghi possibili sopra 1,25

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il titolo Telecom Italia non approfitta della buona intonazione dei listini del Vecchio continente e continua a muoversi in territorio negativo. Dopo essere tornato a testare in mattinata l’importante supporto a 1,20 euro,ne è seguita una buona reazione. E’ necessario tuttavia un superamento di quota 1,25 euro, confermato in chiusura di seduta, per permettere allunghi in direzione di area 1,30 euro con ostacolo intermedio a 1,275/28 dove transita la media mobile a breve termine. Al ribasso un ritorno sotto 1,232 può portare a un nuovo pericoloso test del supporto a 1,20 euro, con primo supporto intermedio a 1,213. Sotto 1,20 segnale negativo con conseguente scivolamento verso 1,158.


Operatività: possibile l’apertura di posizioni long su chiusura sopra 1,25 euro con target 1,275 e 1,30 e stop loss a 1,23. Short sotto 1,20 euro con target a 1,158 e stop loss a 1,22 euro.


(Aggiornata alle ore 14:00 del 18 luglio 2008)


 


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori