Telecom: inversione del trend su rottura di 2,52 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’analisi grafica di Telecom  mostra come l’ascesa del titolo dai minimi di periodo in area 2.35 euro si sia arrestata a quota 2.62 dove il titolo ha  raggiunto la trendline statica tracciata congiungendo  i massimi di gennaio, febbraio e marzo 2004. Si noti inoltre come in area 2.62 transitasse la trendline dinamica rialzista che delimita il canale rialzista del titolo tracciabile da metà agosto. In questo momento il titolo si sta avviciando al supporto a quota 2.52/53 Euro dove troviamo la trendline di supporto del canale rialzista sopra citata ed il supporto statico che nei mesi precedenti ha fermato più volte vari tentativi di discesa del titolo. L’eventuale rottura di tale livello con aumento dei volumi aprirebbe la strada verso area 2.44/ 2.46 Euro e poi 2.34/2.36  Euro
Al rialzo, invece, il primo target è posto  in area 2.59/2.62, la cui eventuale rottura confermata da incremento volumetrico favorirebbe l’ascesa del titolo fino ai massimi di periodo a quota 2.71 Euro.
L’analisi degli oscillatori mostra come la corsa che ha caratterizzato le ultime settimane di scambi possa necessitare ora di una fase di consolidamento: il Macd sta incrociando al ribasso la sua media mentre l’RSI arrivato in zona ipercomprato si sta  scaricando velocemente dagli eccessi.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori