STMicroelectronics: ulteriori spinte rialziste su conferma rottura quota 13,10 euro ?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue il trend rialzista del titolo di semiconduttori italo-francese attualmente in progresso del 2,37% a quota 13,11 euro. L’analisi grafica mostra come il titolo confermi la validità del trend rialzista individuabile dai minimi dello scorso mese di maggio (si noti la sequenza di minimi e massimi crescenti). Per invalidare il trend attuale attendiamo, sotto quota 12,8 euro, la violazione dell’ultimo minimo relativo in area 12,5 euro. Solo una rottura confermata in close da rialzo volumetrico di tale supporto farebbe volgere al negativo l’outlook su titolo con probabile estensione verso area 12,20 e poi nuovamente in area 12 per terminare, eventualmente, sul supporto in area 11,6 euro.
Al rialzo, una chiusura sopra 13,10 euro proietterebbe il titolo verso il successivo target in area 13,5 euro e poi eventualmente verso i massimi di inizio marzo in area 13,90 euro. Al momento, considerando il livello raggiunto dagli oscillatori e l’up-gap aperto questa mattina, riteniamo probabile un consolidamento delle quotazioni agli attuali valori (magari sul supporto a 12,8 euro) prima di proseguire nel trend in atto. Redazione Finanzaonline. – MB-.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori