StMicroelectronics, segnale negativo su chiusure inferiori a 5,84 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Andamento negativo nella seduta odierna per il titolo STMicroelectronics che perde poco più di mezzo punto percentuale e si mantiene vicino al supporto di quota 5,84 euro, violato finora solo in intraday. Se l’azione dei microchip dovesse terminare le contrattazioni al di sotto di tale livello con volumi in crescita, si genererebbe un segnale negativo che proietterebbe STMicroelectronics verso un primo obiettivo a 5,70 euro e successivamente a 5,45 euro, livelli di inizio dicembre 2009. Il rischio di rottura al ribasso del suddetto supporto verrebbe allontanato dalla riconquista dei sei euro e ancor più da un ritorno stabile al di sopra dell’area di transito delle medie mobili di breve e medio termine, a 6,04/05 euro. Peraltro la prima appare in fase di incrocio ribassista sulla seconda, ulteriore segnale di negatività per il quadro grafico. Oltre 6,05 si potrebbe assistere ad accelerazioni in direzione di 6,26 euro.


Operatività: Mantenere aperte le posizioni short in essere. Incrementare su chiusure inferiori a 5,84 con target 5,69. Posizionare trailing stop a 6,05 euro. Possibili long speculativi su tenuta del supporto a 5,84 con target a 6 euro.


Alessandro Piu


(9/2/2010 – 11:45)


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori