Stmicroelectronics: possibile rimbalzo da supporto dinamico ?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuova giornata di passione per gli azionisti Stmicroelectronics il cui titolo registra questa mattina la peggior performance dello S&P Mib perdendo a 11,4 euro l’1,73%. Il titolo in mattinata ha toccato un minimo intraday a 11,33 euro, registrando i valori più bassi da metà maggio 2005. Il trend di breve periodo si è aggravato questa mattina con la rottura del supporto statico posto in area 11,55 euro. Un’analisi più dettagliata mostra come le quotazioni abbiano raggiunto la parte inferiore del canale ribassista tracciabile da inizio giugno. Possibile quindi un imminente rimbalzo di breve periodo che avrebbe come primo valido target area 11,90 euro. Nel caso di ulteriori rialzi possibile estensione verso area 12,35 e poi eventualmente verso la parte superiore del canale sopra citato attualmente in area 12,50 euro. Al ribasso la mancata tenuta del supporto sopra citato favorirebbe ulteriori llunghi ribassisti verso area 11 euro e poi eventualmente verso i minimi registrati a maggio 2005 in area 10,85 euro.
L’analisi algoritmica mostra un Rsi girato in negativo: si noti comunque come l’oscillatore mostri una interessante divergenza sui minimi di periodo rispetto alle quotazioni del titolo, condizione che avvalora ulteriormente la possibilità di un imminente rimbalzo da parte delle quotazioni del titolo. Marco Berton.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori