S&P Mib: sopra 19400 spazio aperto verso area 20200 punti ?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mattinata promettente a Piazza Affari con l’indice S&P Mib che dopo un avvio cauto registra al momento un progresso prossimo al punto percentuale in area 19300 punti. L’indice, anche in vista del probabile taglio dei tassi di interesse da parte della Bce delle 13 e 45, potrebbe avviare ora un corposo recupero. Da monitorare in particolare la resistenza statica posizionata a quota 19400 la cui decisa rottura fornirebbe il segnale di ingresso con target verso area 20200 punti, dove troviamo il livello capace nella passata settimana di interrompere gli spunti rialzisti dell’indice. Sopra tale ultimo baluardo verrebbe decretata l’inversione del trend di medio periodo e l’S&P Mib potrebbe accelerare ulteriormente verso area 20900 e poi a 21200 punti. Al ribasso primo campanello d’allarme su perdita dei 19 mila punti. Nuove posizioni ribassiste sono comunque consigliabili solo su perdita del supporto posizionato in area 18600 punti.


Operatività: possibile long a rottura dei 19400 punti con target a 20 mila e successivamente a 20200 punti. In alternativa nuovi long su storno in area 19 mila, mentre nuovi short sono da prendere in considerazione a perdita in close dei 18600 punti.


Marco Berton


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori