S&P Mib: importante la rottura di quota 31200 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Situazione tecnica estremamente delicata quella dell’indice delle 40 bluechips italiane che quando manca meno di un’ora alla chiusura delle contrattazioni odierne si conferma in prossimità dell’importante livello tecnico a quota 31200 punti. Tale resistenza coincide infatti con un paio di massimi relativi toccati ad inizio mese e che erano riusciti ad interrompere il trend rialzista dell’indice.
L’eventuale violazione confermata  in close da rialzo volumetrico di tale livello favorirebbe un’ulteriore accelerazione del trend in atto con successivi target a 31500 e poi eventualmente in area 32100 ed infine sulla returnline parallela alla trendline rialzista di medio periodo, attualmente in area 32200 punti.
Al ribasso monitoriamo la trendline rialzista sopra citata attualmente transitante in area 30900 punti che funge da supporto dinamico. Solamente la violazione del minimo relativo in area 30600 decreterebbe comunque l’inversione del trend intrapreso da metà agosto 2004: in tal caso possibile accelerazione verso il target ribassisti in area 30300, e successivamente in area 30000 per finire sul supporto in area 29500 punti. -MB –


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori