S&P Mib: determinante la tenuta di area 42450 punti

Inviato da Redazione il Mer, 06/06/2007 - 11:47
Quotazione: FTSE MIB
Ancora vendite per l'indice delle bluechips italiane che registra questa mattina un calo superiore al mezzo punto percentuale in area 42650 punti. L'analisi grafica mostra l'importanza del supporto statico in area 42450 punti, dove troviamo una serie di minimi relativi che più volte negli ultimi mesi si è opposto agli impulsi ribassisti dell'indice. L'eventuale rottura di tale livello confermata in close di giornata invertirebbe l'outlook di fondo aprendo la strada ad ulteriori spunti ribassisti verso area 42 mila punti, dove verrebbe chiudo un gap-up aperto dalla seduta del 2 aprile scorso. Nel caso di ulteriori ribassi da monitorare area 41400 e poi eventualmente in area 41080 punti.
L'outlook di breve periodo tornerà positivo solamente sopra area 43 mila punti. In tal caso segnaliamo la resistenza a 43300 oltre cui si potrebbe assistere ad allunghi verso i massimi registrati nello scorso mese di maggio in area 44 mila punti. Marco Berton

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA