S&P-Mib al test della parte superiore del canale rialzista di medio periodo

Inviato da Redazione il Mar, 16/11/2004 - 12:44
Quotazione: FTSE MIB

Quadro tecnico interessante quello dell'indice delle bluechips italiane attualmente in flessione dello 0.4% in area 29525 punti.
L'analisi grafica mostra come l'indice abbia raggiunto nelle ultime seduta la return line parallela alla trendline rialzista di medio periodo. La figura evidenziata potrebbe quindi configurarsi come un canale rialzista che rinchiude le quotazioni dai minimi di metà agosto. Solo la violazione di tale resistenza dinamica attualmente in area 30 mila punti favorirebbe nuovi spunti rialzisti con successivi target a 30650 punti, dove troviamo un paio di minimi relativi di novembre 2001 e di febbraio 2002 e successivamente in area 31000 punti.
Al ribasso importante la tenuta del supporto statico a 29250 punti, la cui violazione favorirebbe un'accelerazione del trend verso la parte inferiore del canale rialzista sopra citata in area 28800 punti. La violazione di tale supporto dinamico farebbe volgere al negativo l'outlook sull'indice: in tal caso importante la tenuta del supporto a 28650-28700 punti, sotto cui è lecito attendersi un'accelerazione verso area 28300 e poi eventualmente a 28100 punti.
L'analisi degli oscillatori conferma come sia sempre più probabile perlomeno una fase di consolidamento prima di vedere nuovi massimi: Macd ancora long anche se in rallentamento. L'RSI permane in fascia di ipercomprato. I volumi si mantengono su livelli medi del periodo.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA