S&p 500, nel breve ci sono spazi per un rimbalzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La seduta di ieri è stata particolarmente significativa dal punto di vista tecnico per l’S&P 500: le quotazioni del paniere Usa hanno infatti raggiunto un’area, quella dei 1.235 punti, ricca di supporti statici e dinamici. A riprova è evidente la reazione dal livello data dalla profondità dell’ombra della spike presente sotto il corpo della candela disegnata ieri. A far propendere per l’implementazione di una strategia short di breve respiro, le implicazioni nel medio termine sono inevitabilmente ribassiste alla luce delle rotture tecniche avvenute nel corso delle ultime sedute in prossimità della fase di distribuzione che ha caratterizzato l’andamento delle quotazioni del paniere americano, vi è la constatazione che il doppio massimo costruito e completato a cavallo tra il 29 giugno e il 29 luglio è stato sfogato al ribasso ieri in corrispondenza dei minimi intraday a 1.234,56 punti. La visione rialzista è favorita dalla presenza di diversi top in prossimità dei 1.227 punti in grado di svolgere egregiamente il loro compito di supporto statico. La soglia menzionata è stata ricavata dall’analisi del grafico settimanale, chart che evidenzia come i ripetuti top della prima metà di novembre una volta oltrepassati avevano aperto la strada alla gamba rialzista culminata con i top del 2 maggio 2011. Sempre osservando l’impostazione tecnica del medesimo grafico, va segnalato il transito a 1.247 punti della media mobile di lungo periodo. Ritornando infine al daily chart, il minimo di ieri si è poggiato esattamente sulla trendline ascendente ottenuta con i minimi dell’1 luglio e del 27 agosto 2010. Partendo da questi presupposti, ed evidenziando come tuttavia trattandosi di una strategia più rischiosa di altre trattandosi di una modalità contrarian rispetto al trend principale, è possibile posizionarsi in acquisto a 1.245 punti. Con stop che scatterebbe inevitabilmente a 1.205 punti, il primo target è a 1.267 punti mentre il secondo è a 1.294 punti.


Riccardo Designori


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori