S&P 500: inversione del trend su rottura di quota 1185 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indice dei 500 titoli a maggior capitalizzazione USA ha fornito ieri un’importante segnale tecnico rimbalzando con forza dai minimi di supporto in area 1165 punti. Per decretare l’inversione del trend di breve periodo attendiamo ora il superamento confermato in close da rialzo volumetrico della resistenza statica in area 1185 punti, valore che più volte nelle ultime settimane ha rappresentato un punto di reversal del movimento di breve periodo.
La violazione di tale quota aprirebbe la strada verso i target a 1195 punti e successivamente in area 1210 per finire sui massimi dell’ultimo impulso rialzista in area 1225 punti.
Al ribasso determinante la tenuta del supporto in area 1165: la rottura di tale livello fornirebbe infatti il segnale di prosecuzione del trend ribassista con probabile accelerazione verso i minimi in area 1140-1145 e poi eventualmente in area 1130 punti. Redazione Finanzaonline. –MB-.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori