Snam Rete Gas, il movimento ha le basi per ripartire al rialzo

Inviato da Redazione il Ven, 25/02/2011 - 10:16
Quotazione: SNAM

Il ritracciamento partito dai top di periodo a 4,035 euro dello scorso 17 febbraio ha permesso ai titoli di Snam di riportarsi velocemente in un’area di supporti, sia statici che mobili, interessanti. Tale fattore, unitamente alla considerazione che il Ftse Mib ha a sua volta elementi grafici per ripartire al rialzo verso i massimi di periodo di area 23.300 punti, dovrebbe favorire un nuovo tentativo di allungo. Questo porta ad implementare una strategia long in prossimità di 3,82 euro. Il livello di ingresso indicato trae spunto dal transito a 3,8163 euro della media mobile a 55 periodi sul grafico daily che già ieri ha fornito un valido sostegno al titolo arginando le velleità ribassiste degli investitori. Oltre a tale elemento si evidenzia come nell’area transiti attualmente, a 3,80 euro, la trendline ascendente di medio periodo tracciata con i low del 25 maggio e del 2 dicembre 2010. A queste indicazioni si somma un ulteriore elemento che sostiene la strategia long: la presenza di un doppio minimo disegnato a cavallo tra il 10 novembre e il 19 gennaio avente come target 4,07 euro. In base all’analisi l’acquisto a 3,82 euro prevede lo stop al cedimento di 3,70 euro mentre ha come target dapprima 3,925 euro e come secondo i top di febbraio in prossimità di 4,03 euro.

Riccardo Designori

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA