Saras riconquista la media mobile di breve termine

Inviato da Redazione il Ven, 04/09/2009 - 10:33
Quotazione: SARAS

Con un gap rialzista in apertura di seduta, il titolo Saras si è riportato con decisione al di sopra della media mobile di breve termine transitante a quota 2,3670 euro. Un segnale positivo che conferma le buone basi del rimbalzo iniziato sul supporto di area 2,3275. Il movimento potrebbe ora proseguire verso la resistenza intermedia a 2,468, ultimo ostacolo prima dei massimi di fine agosto a quota 2,5075. Solo con una chiusura oltre tale soglia verrebbe rilanciato il trend inaugurato il 10 luglio scorso con un obiettivo finale a 2,69 euro. Sul fronte ribassista la pressione in vendita tornerebbe con una rottura del supporto intermedio a 2,375, evento che rimetterebbe sotto pressione la barriera dei 2,3275 euro. La violazione al ribasso avvierebbe il trend ribassista con prime accelerazioni verso 2,265 e successivamente in direzione della media mobile di medio termine a 2,265.

Operatività: Posizionare stop per le posizioni long aperte sulla tenuta del supporto a 2,3275, nei pressi della media mobile di breve termine a 2,367. Apertura short su chiusure inferiori a 2,3275 con primo target a 2,265 e stop loss a 2,375.

Alessandro Piu

(4/9/2009 - 10:30)

 

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA