Saras, nuovi massimi da agosto 2015 su breakout resistenze a  2,30 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Momento topico per Saras: il prezzo dell’azione questa mattina ha raggiunto la quotazione più alta dall’agosto del 2015. Il movimento odierno di fatto ha corroborato quello della vigilia, che ha portato al breakout della solida barriera statica posizionata sul daily chart in area 2,29 – 2,30 euro.

 

Analizzando il grafico giornaliero, si nota che nelle sedute a cavallo fra il 4 agosto ed il 26 ottobre scorso, Saras è stata oggetto di un trend rialzista che ha avuto base a 1,8 euro ed è stato accompagnato nel corso di questi mesi dalla linea di tendenza disegnata con i minimi del 4 agosto e 19 ottobre.

 

Oggi la spinta del titolo ha trovato un ostacolo nel livello resistenziale statico posto a 2,4 euro. Una strategia long potrebbe essere intrapresa dagli investitori considerando un nuovo test di tale area resistenziale, con ingresso in caso di ritorni dei corsi a 2,3 euro, stop loss fissato a 2,2 euro e target price a 2,5 e 2,6 euro.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori