Saipem, sopra quota 33,26 potrebbe dare segnali di risveglio

Inviato da Redazione il Ven, 23/11/2012 - 10:53

Piazza Affari premia oggi il titolo Saipem con un rialzo dello 0,5%. La società si è aggiudicata ieri dnuovi contratti in Australia e Messico per un valore di 800 milioni di dollari Usa e ha messo a segno un balzo dell'1,60% ritornando così sopra quota 33 euro, livello perso a metà mese. L'area 33/33,26 euro è di particolare importanza per Saipem in quanto il suo superamento, che dovrà ricevere conferma in chiusura di seduta, offrirebbe un primo segnale di riscossa. L'azione è infatti reduce da una discesa di 20 punti percentuali dai massimi di quota 40,12 euro toccati il 17 settembre, un cammino accompagnato da un canale ribassista i cui estremi si trovano attualmente in area 34,30 e 31,37 euro. La parte alta di questo canale potrebbe essere obiettivo della salita di Saipem sull'eventuale superamento di 33,10 euro. Per un'operatività rialzista è pertanto consigliabile attendere un superamento di quota 33,26 euro accompagnato da volumi sostenuti con obiettivi a 34 e 34,30 euro. Stop loss posizionabile su perdita di 32,70 euro.        

(23/11/2012)

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA