Prysmian, long su pullback in area 13,50 euro

Inviato da Redazione il Ven, 09/03/2012 - 12:24
Quotazione: PRYSMIAN
Mattinata di consolidamento a quota 13,77 euro per Prysmian. In scia ai risultati dell’esercizio 2011 sopra le attese, sulla società leader nel settore dei cavi e sistemi per l’energia e le telecomunicazioni sono arrivate ieri anche numerose promozioni da parte degli analisti. In particolare Barclays ha alzato il target price da 13,5 a 16 euro con rating overweight mentre Natixis ha portato il prezzo obiettivo da 13 a 15 euro confermando il giudizio buy. Upgrade anche da parte di Equita che ha aumentato dell'1% il target price da 16,9 a 17 euro con conferma della raccomandazione d'acquisto ("buy"). Da un punto di vista tecnico, l’allungo messo a segno ieri ha permesso alle quotazioni del titolo di violare al rialzo le resistenze statiche di area 13,48/13,50 euro. Il breakout rialzista del livello citato si inserisce in un contesto che ha visto l’azione registrare una delle top performance sul listino milanese (+44,14%) da inizio anno ad oggi. Significativo a tal proposito l’andamento della media mobile a 14 periodi che continua a fungere da supporto dinamico ai prezzi. Indicazioni positive provengono anche dalle medie mobili di medio/lungo periodo che hanno portato a termine l’incrocio rialzista in occasione della seduta dell’ 8 febbraio scorso e si confermano in chiara posizione long. Chi volesse seguire tali indicazioni può attendere un eventuale pullback dei prezzi in area 13,50 euro per implementare una strategia rialzista. Con stop ristretto che scatterebbe sotto i 13,30 i target sono individuabili in area 14,09 euro prima e 15,04 successivamente.

 

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA