Prysmian: il canale sostiene il quadro rialzista del titolo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora un marcato rialzo questa mattina per Prysmian che registra nuovi massimi relativi salendo di circa 2 punti percentuali in area 12,3 euro. L’analisi grafica mostra un quadro tecnico chiaramente impostato al rialzo con una serie ininterrotta di massimi e minimi crescenti, segni distintivi di un sano up-trend. Un’analisi più approfondita mostra inoltre come le quotazioni siano rinchiuse in un evidente canale rialzista: in questo scenario un obiettivo per le posizioni long potrebbe essere ricercato nella parte superiore del trading range attualmente in area 13 euro, valori che consentirebbero al titolo di recuperare i livelli dell’ottobre 2008. Allo stato attuale diventano chiaramente sempre più probabili delle prese di beneficio sul titolo che potrebbe prendere fiato prima di avviare un nuovo spunto rialzista. Storni in area 11,50 potrebbero quindi consentire agli oscillatori di scaricare gli eccessi da ipercomprato accumulati e consentire alle quotazioni di formare una base da cui ripartire. Posizioni ribassiste avrebbero attualmente senso solo su cedimento del supporto in area 11,2 euro, ovvero su perdita della parte inferiore del canale rialzista sopra citato che attualmente transita in area 10,60 euro.


Marco Berton


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori