Popolare Milano: determinante il recupero di area 9,75 euro

Inviato da Redazione il Mar, 20/11/2007 - 15:27

Quadro tecnico preoccupante quello della Popolare di Milano che registra anche oggi una pesante flessione segnando a 9,65 euro un calo superiore ai 2 punti percentuali. Con la long black candle odierna il titolo ha rotto al ribasso con deciso incremento volumetrico la parte inferiore del trading range (9,75 euro) che rinchiudeva le quotazioni dalla scorsa estate. Se tale rottura venisse confermata in close verrebbe fornito un chiaro segnale ribassista che favorirebbe un allungo delle quotazioni verso il probabile target in area 9,40 e successivamente verso i minimi del giugno 2006 in area 8,90 euro. Un rapido recupero della parte inferiore del trading range sopra citato negherebbe invece la rottura odierna favorendo il recupero di area 10 euro e successivamente di quota 10,28 e 10,60 euro. Per l'inversione definitiva del trend di fondo è comunque consigliabile attendere la rottura della parte superiore della suddetta fascia di congestione in area 10,85 euro.

Operatività: nuovi short su conferma in close della rottura di area 9,75 euro. Stop loss a 10,10 euro e target a 9,40 e successivamente a 8,90 euro. Long di posizione esclusivamente su breakout di area 10,85 euro.

Marco Berton

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA