Pirelli S.p.a. : impulsi rialzisti al superamento di area 0.89 euro .

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Candela bianca ieri per il titolo Pirelli, che vede le quotazioni avvicinarsi di nuovo al supporto statico in area 0.890 ( linea oriz. viola ). Dal grafico risulta evidente come i prezzi da più di un mese si stiano muovendo all’ interno di una fascia prezzi compresa tra quota 0.89 ( resistenza ) e quota 0.8030 ( supporto ) ed è altrettanto evidente come lo stesso sia inserito in un trend rialzista di breve periodo, evidenziato sul grafico con le linee rosse tratteggiate. Al rialzo, il deciso superamento di area 0.89, accompagnato da incremento volumetrico, porrebbe fine a questo periodo di lateralità permettendo salite verso la resistenza dinamica identificabile nella tl ribassista di medio periodo ( linea tratteggiata blue ) che al momento transita in area 0.92. Solo sopra area 0.92, si avrebbero ulteriori rialzi verso la rl parallela alla tl rialzista di breve periodo che transita in area 0.95 euro.
Negativa, invece, sarebbe una discesa dei prezzi al di sotto della trend line rialzista di breve ( area 0.84 euro ) in quanto favorirebbe ulteriori ribassi verso il supporto statico posto in area 0.8030. Solo sotto tale livello il sentiment sul titolo si aggraverebbe ulteriormente, favorendo ribassi verso area 0.78-.076. In ultimo ricordiamo i minimi registrati a marzo 2003 a quota 0.71 euro.
L’ esame degli oscillatori mostra:
Macd: molto vicino alla propria media, importanti, quindi, saranno le prossime sedute.
Rsi: conferma il periodo di congestione nel quale si trova inserito il titolo. Segnali positivi si avrebbero alla rottura rialzista della sua tl ribassista.
Volumi: decisamente contenuti negli ultimi mesi, evidenziando un chiaro segnale di attesa da parte degli operatori.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori