Pirelli: nuova accelerazione rialzista sopra area 0,8750 ?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Segnali di forza da parte di Pirelli & C. che registra questa mattina una delle migliori performance del listino milanese stazionando in territorio leggermente positivo (+0,16%) nonostante un quadro di fondo del mercato cedente. L’analisi grafica mostra l’importanza della resistenza statica posta in area 0,87/0,8750 euro che se fosse violata aprirebbe la strada ad una veloce accelerazione verso l’obiettivo evidenziabile in area 0,91 e successivamente verso il massimo di metà aprile a 0,95 euro. Operativamente nuove posizioni long avrebbero ora senso solo sopra area 0,8750 con i target sopra evidenziati ed eventuali stop loss a quota 0,83 euro, dove attualmente transita la media mobile a 200 periodi che negli ultimi mesi i è mostrata più volte un valido supporto dinamico.
Solo l’improbabile cedimento di quota 0,8050 euro decreterebbe l’inversione del trend di fondo giustificando l’apertura di posizioni ribassiste.
L’analisi volumetrica evidenzia nelle ultime settimane scambi piuttosto contenuti : necessario un deciso incremento dei volumi per convalidare un eventuale segnale di rottura da parte delle quotazioni.


Operatività: Nuovi long sopra 0,8750 con target a 0,91 e poi a 0,95 euro. Stop loss a 0,83 euro. Short solamente sotto area 0,8050.


Marco Berton


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori