Pirelli & C. al test della resistenza statica in area 0.91 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il trend rialzista di Pirelli & C. sembra aver trovato nelle ultime giornate un valido ostacolo in area 0.91 euro, massimo relativo di inizio gennaio e minimo del lontano agosto 1999. Solo la violazione al rialzo di tale resistenza statica confermata in close da rialzo volumetrico favorirebbe ora nuovi spunti rialzisti del titolo con successivi target a 0.95 euro e poi eventualmente a 1.00 ed infine a 1.0750 euro, dove troviamo un massimo relativo del mese di agosto 2002.
Al ribasso monitoriamo invece il livello statico posto a 0.8750 euro, la cui eventuale rottura favorirebbe un ritracciamento delle quotazioni con obiettivo a 0.8580 euro e successivamente in area 0.83 euro.
L’analisi degli oscillatori mostra un Macd che conferma il segnale long mentre l’Rsi, a differenza delle quotazioni del titolo,  mostra difficoltà a registrare nuovi massimi relativi. Si noti peraltro come lo stesso si confermi in area di ipercomprato, condizione che rende sempre più probabile un ritracciamento delle quotazioni nelle prossime giornate.


Pirelli: quotazione attuale 0.91 euro, +0.98%


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori