Pirelli: accelerazione ribassista su rottura supporto a 0.85 euro ?

Inviato da Redazione il Mer, 28/04/2004 - 12:27

Situazione tecnica delicata quella di Pirelli & C. attualmente scambiata sui valori del close di ieri in area 0.8520 euro. Il titolo dai minimi di fine marzo ha intrapreso un trend rialzista di breve che ha spinto le quotazioni fino ai massimi relativi in area 0.8750 euro. Solo la violazione di tale resistenza statica favorirebbe nuovi impulsi rialzisti con primo target in area 0.90 euro, dove troviamo il massimo relativo di inizio gennaio. Su eventuale violazione di tale resistenza statica probabile accelerazione in area 0.97 euro (minimi relativi di giugno-agosto 2002) e poi eventualmente verso i massimi relativi in area 1.07 euro. Al ribasso importante la tenuta del supporto statico in area 0.85 euro, dove attualmente transita anche la trendline rialzista di breve. L'eventuale rottura di tale supporto confermata in close da rialzo volumetrico farebbe volgere al negativo l'outlook di breve aprendo la strada verso il successivo supporto statico  in area 0.80 euro, con target intermedio in area 0.8250 euro. Nel caso di ulteriori ribassi probabile ritracciamento verso area 0.76 euro e poi eventualmente verso i minimi di metà marzo in area 0.7250 euro. Segnali contrastanti dagli oscillatori: Macd long dalla seduta del 29 marzo scorso, anche se si nota nelle ultime giornate un riavvicinamento dell'oscillatore alla propria media mobile. L'Rsi, dopo aver testato la fascia di ipercomprato, appare  girato in negativo. Volumi nella media del periodo.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA