Pirelli: accelerazione rialzista su conferma rottura di quota 0,80 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta positiva questa mattina per Pirelli & C. attualmente in progresso di quasi un punto percentuale in area 0,7830 euro. L’analisi grafica mostra come le quotazioni si mantengano all’interno del canale rialzista di breve tracciabile dai minimi di inizio novembre. Un primo attacco alla resistenza statica posta a quota 80 centesimi di euro della scorsa settimana si è comunque rivelato infruttuoso confermando l’importanza di tale livello.
In ottica di trading possibili nuove posizioni rialziste su conferma violazione di quota 0,80 oltre, cui è lecito attendersi un’estensione verso area 0,8250 e poi a 0,84 euro. Al ribasso negatività solo con violazione del supporto dinamico di cui sopra attualmente in area 0,7650. L’eventuale discesa sotto quota 0,75 euro fornirebbe invece preoccupanti segnali di debolezza aprendo nuovamente la strada verso i minimi di inizio novembre.
Si noti il livello relativamente contenuto dei volumi che ha caratterizzato le ultime giornate di flessione: tale considerazione potrebbe confermare l’ipotesi di semplici prese di beneficio prima di un nuovo probabile attacco alla resistenza statica posta a 0,80 euro. (MB) – Redazione Finanzaonline.com


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori