Parmalat: nuovi rally solo su breakout di area 3,45 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue il movimento laterale di Parmalat che questa mattina registra un rialzo pari all’1,2% in area 3,35 euro. Il titolo si conferma all’interno di un evidente trading range identificabile tra il supporto in area 3,23 e la resistenza a 3,45 euro. Solo una decisa rottura di una di queste due bande favorirà il ritorno di volatilità e di interesse sul titolo. In attesa del breakout è possibile sfruttare la fascia di congestione acquistando il titolo in prossimità del supporto e vendendolo (o addirittura shortandolo) in prossimità della resistenza, con rigoroso stop & reverse su eventuale uscita dalla fascia di congestione. Sopra area 3,45/3,50, probabile accelerazione verso nuovi massimi a 3,70 euro. Sotto area 3,23 euro attenzione alla trendline che congiunge i minimi dallo scorso mese di giugno , attualmente in area 3,15 euro, che funge da supporto dinamico. L’eventuale violazione di tale trendline aggraverebbe definitivamente l’outlook sul titolo aprendo la strada a veloci movimenti correttivi verso gli obiettivi statici identificabili in area 3 euro e poi a 2,92 euro, dove verrebbe chiuso un upgap aperto dalla seduta del 21 novembre 2006. Marco Berton.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori