Parmalat: nuovi impulsi rialzisti su rottura di resistenza dinamica

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quotazioni in leggero rialzo questa mattina per Parmalat Fin. attualmente scambiata a 1.9350, +0.52%. L’analisi grafica mostra come il titolo da qualche seduta stia testando l’importante trendline (linea tratteggiata rossa) coincidente con la returnline parallela alla trendline ribassista di medio (linea tratteggiata blu). L’eventuale rottura di tale resistenza dinamica (attualmente in area 1.95 euro), confermata da rialzo volumetrico, favorirebbe una nuova accelerazione del trend in atto dai minimi di metà marzo. In tal caso, su superamento di quota 2 euro, probabile estensione verso quota 2.20 e poi eventualmente verso area 2.50 euro, sui massimi relativi di gennaio 2003.
Al ribasso, monitoriamo area 1.80 euro, dove attualmente transita la trendline rialzista di breve. Sotto tali valori probabile estensione verso area 1.70 euro. Nel caso di ulteriori ribassi segnaliamo l’importanza di quota 1.57 euro, dove verrebbe chiuso l’up-gap aperto dalla seduta del 20 marzo scorso.
L’analisi degli oscillatori mostra un Macd long dalla seduta del 18 marzo scorso. L’Rsi, dopo aver scaricato parte degli eccessi di ipercomprato appare nuovamente girato in positivo. I volumi si mantengono su livelli relativamente elevati.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori