Parmalat : importante la tenuta del supporto in area 2.20 euro.

Inviato da Redazione il Mer, 07/05/2003 - 20:07
Quotazione: PARMALAT
La giornata, per il titolo Parmalat, termina a quota 2.29 euro. Dal grafico risulta subito evidente come il titolo da inizio marzo abbia incominciato a salire, senza aver subito dei veri e propri cali di prezzo, e di come il trend al rialzo sia a tuttoggi ancora valido. Solo una discesa dei prezzi al di sotto di quota 2.20 dove transita la trend line rialzista di cui sopra ( linea tratteggiata grigia ) e dove è identificale un supporto statico, favorirebbe ulteriori ribassi verso i successivi supporti posti in area 2.10, 2.00 euro. Quest’ ultimo è un supporto, anche a livello psicologico, piuttosto importante, in quanto il superamento di quota 2.00 a metà aprile ha poi consentito ulteriori rialzi verso i massimi dei giorni scorsi a quota 2.3550. Sotto area 2 euro ricordiamo i successivi supporti a 1.90, 1.80. Al rialzo, solo il superamento di area 2.402.50 euro dove transita la trend line ribassista di medio periodo, accompagnato da incremento volumetrico, imprimerebbe ai prezzi nuovi impulsi rialzisti verso area 2.65, 2.90 euro. L’ esame degli oscillatori mostra: Macd: sta fornendo segnale di uscita dal titolo. Segnale che necessita di conferme essendo lo stesso oscillatore molto vicino alla propria media. Rsi: in zona di iper comprato oramai da numerose sedute, a conferma della forza del titolo. Una discesa al di sotto di area 60 fornirebbe segnali di debolezza. Volumi: piuttosto contenuti.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA