Olivetti: importante la tenuta della tl rialzista di breve periodo.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata ancora negativa quella di venerdì, per il titolo Olivetti, che termina la seduta a quota 1.10 euro.


Dal grafico si nota come il titolo si trovi di nuovo il prossimità della trend line rialzista di breve, che congiunge il minimo di marzo con quello di maggio e giugno.  


E’ quindi intuibile come una discesa dei prezzi al di sotto di tale tl interromperebbe, almeno momentaneamente, la salita dei prezzi iniziato a marzo 2003.


Al ribasso, sotto area 1.10, successivi supporti posti a quota  1.08-1.0750, valore che più volte nei mesi passati ha dimostrato la propria validità sia come resistenza che come supporto ( linea orizzontale rossa ). Una discesa al di sotto di tale livello aggraverebbe il sentiment sul titolo favorendo ulteriori ribassi verso area 1.05, 1.03. In caso di ulteriori ribassi ricordiamo il successivo importante supporto in area 1.00-0.9930 ( linea orizzontale blue ).


Lo scenario sino a qui descritto, verrebbe meno se il supporto dinamico di cui sopra mostrasse ancora una volta la propria validità. In tal caso, possibili salite verso le resistenze poste in area 1.1240, 1.15 ( linea tratteggiata viola e dove transita la resistenza dinamica ottenuta unendo i max di aprile con maggio e giugno ), 1.1740 ( max di periodo )  ed infine 1.20 euro.


L’ esame degli oscillatori mostra:


Macd : impostato al ribasso dalla seduta del 23-07.


Rsi : ha già violato al ribasso la propria tl rialzista di breve. Attenzione, quindi, ad analoga rottura della tl rialzista da parte dei prezzi.


Volumi: in contrazione nelle ultime sedute. Attenzione se dovessero aumentare in caso di rottura della tl rialzista.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori