Nasdaq Composite verso chiusura gap a 1902 punti ?

Inviato da Redazione il Lun, 11/10/2004 - 12:56

Quadro tecnico estremamente delicato quello del Nasdaq Composite che venerdì scorso ha terminato l'ottava borsistica in area 1920 punti, registrando una flessione prossima al punto percentuale e mezzo rispetto alla chiusura precedente.
L'indice dei titoli tecnologici americani ha ritracciato abbastanza violentemente dai massimi relativi in area 1970 punti: un'ulteriore spinta ribassista (importante il supporto in area 1920) avrebbe come primo target area 1902 punti, dove verrebbe chiuso l'up-gap aperto dalla seduta del 30 settembre scorso. Si noti comunque la TL rialzista tracciabile collegando i minimi di agosto con quelli di fine settembre, attualmente in area 1890 punti. Solo la discesa sotto tale supporto dinamico farebbe volgere al negativo l'outlook sull'indice aprendo la strada verso il successivo target in area 1850 punti. Al rialzo da monitorare la TL ribassista di medio periodo tracciabile dai massimi di fine gennaio: l'eventuale superamento di tale resistenza dinamica attualmente in area 1975 punti (si noti peraltro come la media mobile a 200 periodi transiti attualmente in area 1970 punti), confermata in close, favorirebbe nuovi impulsi rialzisti verso area 2000 e successivamente in area 2050 punti, dove troviamo i massimi relativi dello scorso mese di giugno.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA