Nasdaq Composite: attesa estensione ribassista verso area 2320 punti

Inviato da Redazione il Lun, 05/03/2007 - 11:39

Quadro tecnico ribassista quello dell'indice Nasdaq Composite che ha registrato nella settimana passata una delle peggiori performance da circa quattro anni. Il violento downtrend di fondo sembra avere la forza per accelerare ulteriormente verso il successivo obiettivo identificabile in area 2320 punti, dove troviamo una serie di minimi relativi dello scorso mese di ottobre. La mancata tenuta di tale supporto fornirebbe un ulteriore segnale ribassista aprendo di fatto la strada verso i successivi target in area 2275 e poi eventualmente in area 2230/2250 punti. Solo un valore recupero di area 2400, ora resistenza statica, farebbe volgere al positivo l'outlook di breve periodo. In ottica di trading un eventuale rimbalzo in tale area (pullback) potrebbe invece essere sfruttato per aprire nuove posizioni ribassiste con stop rigoroso su chiusura superiore a quota 2400 punti. La forza relativa dell'indice conferma la validità del trend in atto. Si noti l'incremento volumetrico che ha caratterizzato le long black candle della passata ottava. Marco Berton.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA