Nasdaq Composite: al test della trend line rialzista di breve periodo.

Inviato da Redazione il Mer, 09/04/2003 - 11:45
Giornata con il segno meno, quella appena trascorsa per l’indice americano dei titoli tecnologici che termina la seduta di ieri a 1382. Dal grafico possiamo notare come l’indice sia inserito in un canale rialzista di breve periodo ( linee tratteggiate blue sul grafico ) il cui supporto dinamico transita oggi 1376. Una discesa al di sotto di tale livello favorirebbe un ribasso verso quota 1357 dove verrebbe colmato il gap up aperto nella seduta del 2 aprile ( linea orizzontale rossa ). Interessante notare, anche, come a quota 1348 transiti la TL ribassista di medio periodo ( linea viola ) violata al rialzo nel mese di marzo. Una discesa al di sotto di tale livello, favorirebbe ulteriori ribassi verso i successivi supporti posti a 1326, 1310, 1279 dove verrebbe colmato il gap up aperto nella seduta del 13 marzo scorso ( linea orizzontale viola ). Al rialzo, la tenuta della TL rialzista di breve periodo permetterebbe rialzi verso area 1400, 1425. Solo la decisa rottura rialzista di quota 1425 permetterebbe ulteriori salita verso area 1463 ( tratteggiata verde ), 1510 dove al momento transita la RL parallela alla TL rialzista di breve periodo. Ricordiamo l’ importanza del massimo di periodo registrato a quota 1521 nella seduta del 2 dicembre 2002, che se fosse violata al rialzo imprimerebbe all’ indici nuovi impulsi rialzisti verso area 1550-1570 ( la TL ribassista di lungo periodo attualmente transita in area 1620 ). Rsi: sta confermando ancora il trend rialzista di breve periodo per l’ indice. Vedremo nelle prossime sedute se la sua tl rialzista verrà intersecata al ribasso oppure no. Macd: saranno importanti le prossime sedute, in quanto l’ oscillatore di si trova ora molto vicino alla propria media.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA