Montepaschi prova il supporto di quota 1,27 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta al ribasso per il titolo del Monte dei Paschi di Siena che in questo momento si trova sotto il supporto intermedio di quota 1,27. Una conferma della violazione in chiusura di seduta e successivamente la rottura al ribasso di area 1,25 potrebbe significare una prosecuzione della discesa per l’azione bancaria, che avrebbe come obiettivi successivi 1,21 e 1,153 euro in seconda battuta. Lo scenario negativo, che ha visto Montepaschi concludere con una candela nera 9 delle ultime dodici sedute accumulando un ribasso del 14% circa rispetto al 19 ottobre scorso, migliorerebbe solo a seguito di un ritorno sopra la resistenza intermedia di quota 1,308 mentre un primo segnale positivo potrebbe giungere solo a seguito di una chiusura, sostenuta da incremento dei volumi, oltre quota 1,35, poco sotto la quale transita anche la media mobile di breve termine. In tal caso possibili primi allunghi in direzione di 1,40.


Operatività: Mantenere aperte le posizioni short in essere con prossimi obiettivi a 1,25 e 1,21. Abbassare trailing profit a 1,35 e 1,31 su violazione decisa e confermata in chiusura di seduta di 1,25.


Alessandro Piu


(5/11/2009 – 13:30)


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori