Mondadori: possibile allungo verso target rialzista a 7,80 euro

Inviato da Redazione il Mar, 31/10/2006 - 11:56

Quadro tecnico decisamente interessante quello di Mondadori Editore che registra questa mattina un rialzo contenuto, +0,18% a 7,65 euro. Ieri il titolo ha messo a segno la migliore performance dello S&P Mib  registrando un rialzo superiore ai 3 punti percentuali. Graficamente possiamo notare come il rally sia coinciso con la rottura dell'ampio triangolo che rinchiudeva le quotazioni da circa 4 mesi. La violazione della parte superiore di tale figura avvenuta da quota 7,40 euro apre ora la strada verso il successivo obiettivo rialzista in area 7,80 euro. Nel caso di ulteriori rialzi possibile il raggiungimento della trendline di lungo periodo tracciabile dai massimi del lontano febbraio 2005, attualmente in area 8 euro. L'eventuale violazione di tale resistenza dinamica farebbe infine volgere al positivo l'outlook di lungo periodo sul titolo aprendo la strada al primo valido target a 8,20 euro. Al ribasso, solo una discesa sotto area 7,40 invaliderebbe il forte segnale rialzista generato ieri. In tal caso da monitorare l'importante supporto statico posto in area 7,20-7,25 euro.
Oscillatori impostati al rialzo. Si noti il deciso incremento volumetrico che ha caratterizzato la long white candle di ieri, a conferma della validità del segnale di break-out fornito dalle quotazioni del titolo. Marco Berton.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA